La congiunzione planetaria di Giza – Poesia Creativa

La congiunzione planetaria di Giza dipinto di Mary Ann

La congiunzione planetaria di Giza

Dipinto di Mary Ann pittrice – Linea “Le 7 meraviglie”

Poesia autore: dott. Carmine Correale (poeta, scrittore e saggista)

La congiunzione planetaria di Giza

Mercurio, Venere e Saturno, gli astri di Orione
uno spettacolo astronomico nel cielo arabico
in linea planetaria con Cheope, Chefren e Micerino
le tre mirabili piramidi costruite dagli egizi.

Nel lontano dominio faraonico
nacque la suggestiva correlazione storica
tracciata dal calcolo astronomico sapiente
elaborato da chi costruì le piramidi.

Il fiume Nilo definì la via lattea
col suo scorrere lento e silenzioso
inserendosi tra le dune sabbiose
esalando riverberi variopinti al dio Sole.

Il disegno della planimetria stellare
studiata nella sconfinata piana degli Egizi
devoti ad Osiride e gli astri di Orione
nei pressi dell’ enorme scultura della Sfinge.

Il culto mitologico di quel popolo geniale
segnò la storia egiziana della IV Dinastia
con la costruzione della necropoli di Giza
obbedienti al Faraone e devoti al dio Sole.

Il progetto fu elaborato in linea retta
dei tre pianeti orbitanti intorno al sole
sfavillanti nella celestiale visione notturna
con una prospettiva unica e sconcertante.

La cintura di Orione con le tre maestose piramidi
determinarono un’ipotesi sconvolgente ed emozionante
la fine del mondo annunciata dai moderni catastrofisti
un presagio apocalittico Maya, a cui non si crede.

Ma in questo sconfinante deserto dorato
l’arte pittorica di Mary Ann Pittrice rigenera la vita
creando “La congiunzione planetaria di Giza”,
il dipinto spettacolare dai dettagli sublimi.

Una fioritura di colori vivaci si cosparge nel cielo
dalla sabbia riemerge la stupenda fanciulla egizia
all’ombra fresca dei pianeti si materializza l’oasi della speranza
con il nuovo dono della vita, per il futuro destino.

Giza, la favolosa storia del lontanissimo passato
dal culto intenso ad Osiride, il dio Sole
alla conquista della rinascita ed oltretomba
con la devozione profonda di un popolo appassionante.

Autore: dott. Carmine Correale

Tutti i diritti sono riservati agli autori con l'espresso divieto di eventuali 
pubblicazioni

Speak Your Mind

*