LA QUALITA’ PERSONALE

LA CULTURA DELLA VITA: “L’ INCANTEVOLE CAMMINO DELLA VITA”.
AUTORE DOTT. CARMINE CORREALE,
SAGGIO N° 84
LA QUALITÀ PERSONALE
La qualità è un aspetto riconducibile dalla visione di una realtà variabile relativa alla classificazione del giudizio di una persona in campo professionale, che può essere ottimo, buono, mediocre, scadente o insufficiente.

Tale giudizio è un apprezzamento concreto ed effettivo delle proprie capacità realizzative, sia nel campo professionale, ma anche nel sociale, in cui ogni persona esprime una sua caratteristica personale, valutabile alla vista da altri.

Sono proprio questi altri soggetti, probabilmente più rappresentativi nella gerarchia professionale ad esempio “direttori, capo uffici o dirigenti” a provvedere per la disamina valutativa concreta dei loro dipendenti.

Tutto questo serve a fornire un utile ragguaglio per una giusta dimensione qualitativa del lavoratore con una valutazione di merito che, a lungo andare, potrebbe fornire una certezza di garanzia concernente il posto di lavoro e una rinnovata fiducia dello stesso.

La qualità e il pregio, sono le doti essenziali del dipendente, perciò ogni anno queste doti sono rivalutate, per constatare se emerge una differenza sostanziale al fine di selezionare al meglio le sue conoscenze e capacità professionali.

Autore: dott. Carmine Correale, (Poeta, scrittore e saggista)
—————————————–
Continuate a leggere domani un nuovo saggio di cultura della vita!. Grazie.

foto di Carmine Correale.
Commenti
Carmela Palazzi
Carmela Palazzi grazie ogni giorno ci porti a conoscere e a capire molte cose grazie CIAO

Carmine Correale
Carmine Correale Grazie Carmela, fa parte della mia cultura. ordinata, sincera e generosa.

Speak Your Mind

*