Informativa sull'uso dei cookie

L’EDUCAZIONE

LA CULTURA FILOSOFICA E SCIENTIFICA DEL DOTT. CARMINE CORREALE.
“L’ INCANTEVOLE CAMMINO DELLA VITA. (288 pagine, pubblicato nel 2011).
SAGGIO N° 54
L’EDUCAZIONE
È quel metodo di conferimento e apprendimento di principi intellettuali e morali, validi a determinati fini, in accordo con le esigenze della persona e della società, il cui criterio generale guida i cittadini a comportarsi civilmente.

Tale vincolo etico-sociale, deve rappresentare nei confronti con il prossimo, un valore improntato nella correttezza, e nel buon senso, nel rispetto e nella creanza vicendevole, senza intaccare o alterare il periscopio urbano.

Tutto questo, oltre ad essere un’essenza importante alla vita, deve conferire un valido scopo nel portare metodicamente un conveniente livello di maturità sul piano intellettuale e morale, in particolare per i nostri figli.

Sono proprio i nostri figli, il passaggio obbligato delle consegne, i quali devono crescere educati coi precetti esemplari dei genitori, e non come sta avvenendo nel periodo delle ultime generazioni, dove spesso qualcuno si perde nelle loro illusioni.

Sono i genitori che devono condurli sin dalla loro infanzia con un “abito morale” integro, allo stesso modo di una corazza protettiva, intaccabile e duratura nel tempo, un collante rispettoso e degno dell’essere umano per il bene delle proprie virtù.

L’apprendimento e lo sviluppo educativo, serve ad affinare mediante l’insegnamento e l’esercizio sin dall’età scolare a ricevere un’educazione attraverso lo studio programmatico elaborato dal sistema culturale di vita sociale ordinata.

Come per il corpo che riesce ad abituarsi ed a sopportare le fatiche, anche l’uomo deve diligentemente prepararsi a riguardo l’educazione che comporta in ogni caso civiltà e cortesia, raggiungendo ben presto quella disciplina necessaria morale e intellettuale.

I nostri maestri e professori sono validi trasmettitori di cognizioni e virtù, non solo Socrate fu il vero e grande educatore e lo sono tutti quelli che fanno parte della nostra guida spirituale, che è la compagna insostituibile del valore della vita.

Tutte le mamme del mondo, sono state le prime educatrici dei figli e rappresentano il più fulgido esempio di quell’importante dote amorevole, che riescono a realizzare e nessuno può mettere in dubbio la loro valida missione educativa.

Così pure tutte le altre persone che direttamente o indirettamente avviano un determinato costume morale, attraverso lo studio e l’insegnamento al bene e non al vizio, o al pessimo comportamento insolente, capace di deprimere il prossimo.

L’educazione civica rappresenta la base del buon comportamento, mentre l’educazione fisica e la ginnastica, specialmente adoperata nella disciplina scolastica, resta la pratica igienica diretta mediante una serie ordinata d’esercizi muscolari, che interessa lo sviluppo armonico.

Nella persona, essa è intesa al conferimento di una maggiore agilità e robustezza, i cui esercizi a corpo libero ed altri praticati con l’ausilio d’attrezzi, si rilevano utili sia a conferire la forza, che a distribuire l’elasticità al corpo.

L’educazione è sinonimo di educare, e consiste nel raggiungere autodicamente un conveniente livello di maturità sul piano intellettuale e morale. Questo sviluppo di base, tradotto dagli educatori, ci conduce ad un determinato abito morale, per il bene dei popoli.

Il ritmo educativo è assolutamente necessario come scopo di vita dell’essere umano, ed esso va giustamente affinato e aggiornato, mediante l’insegnamento di questa disciplina, molto spesso trascurata dai popoli non ancora emancipati.

Ogni educazione comporta l’uso appropriato di civiltà e cortesia, che direttamente o indirettamente avvia ad un determinato costume morale riconducibile alla migliore libertà espressiva.

Autore: dott. Carmine Correale.
Poeta, scrittore, saggista, filosofo e interprete del sublime d’arte e dipinti.
……………………………………………………….
Continuate a leggere domani un altro meraviglioso saggio di cultura della vita. Grazie.

foto di Carmine Correale.
foto di Carmine Correale.

Speak Your Mind

*

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?