Un pensiero per la scomparsa dell’attore Arnoldo Foà

foto di Arnoldo Foà Rattristato per la grave perdita, desidero esprimere ai familiari e parenti tutti le mie più sentite e sincere condoglianze, attraverso un lontano ricordo rimasto ancora vivo.

Un grande personaggio dall’eccelsa professionalità artistica, brioso, generoso e sempre presente con il suo stile raffinato ed inconfondibile, conosciuto circa 34 anni anni fa negli studi televisivi di Napoli, in occasione del mio primo debutto nel ruolo di secondo piano, Malli Piero, cliente dell’avvocato, durante la lavorazione dello sceneggiato RAI TVGELOSIA” (1980), di Alfredo Oriani, regia di Leonardo Cortese, insieme ad un cast straordinario di attrici ed attori formato da Nando Gazzolo, Lorenza Guerrieri, Gisella Burinato, Isabella Goldmann, Carlo Simoni, Elvira Cortese, Silvia Monelli, Marcello Mandò, Valeria Sabel e Rodolfo Bianchi.

Dal Suo fulgido esempio ho tratto un insegnamento d’amore e passione per la cultura, l’arte e la poesia, riuscendo con lo studio letterario ad offrire un contributo alla società passata e contemporanea, nonché partecipare ad altri lavori televisivi e cinematografici.

Negli ultimi cinque anni, con il mio solo personale impegno e sacrificio economico, ho pubblicato tre opere letterarie, delle quali l’ultima s’intitola “L’incantevole cammino della vita” e contiene circa 90 saggi dal contenuto “filosofico scientifico” delle più stupende meraviglie del Creato e del mondo vivente e dei suoi inestimabili valori, insieme alle numerose poesie inedite, all’insegna della positività distinta ed ottimismo della vita, proprio come il caro compianto Arnoldo ha rappresentato in chiave artistica al mondo, le meravigliose bellezze della vita con il suo magnifico ed indimenticabile sorriso.

Dott. Carmine Correale (Poeta, scrittore e saggista)

Speak Your Mind

*